ATAC Roma: dal 12 maggio parte il riordino delle linee autobus | OrariBus.com

Cerca i trasporti in una localita'
cerca treni da / per  () - trip planner for trains from / to  ()
Voglio andare
in TRENO
da
 
a 
Giorno del viaggio:
Ora di partenza:
cerca bus e autobus da / per  () - trip planner for bus & coaches from / to  ()
Voglio andare
in AUTOBUS
da
 
a 
(*) La ricerca è valida solo per linee a lunga percorrenza o interprovinciali. Se cerchi linee urbane o all'interno di una stessa provincia, consulta la pagina del comune di tuo interesse
cerca voli e aerei da / per  () - trip planner for flights from / to  ()
Voglio andare
in AEREO
da
 
a 
Trova il volo più economico in assoluto tra due città
cerca passaggio in auto da / per  () - trip planner for cars from / to  ()
Voglio andare
in AUTO
da
 
a 
Trova il percorso più breve in auto tra due città
cerca traghetto - trip planner for ferries
Voglio andare
in TRAGHETTO
da
 
a 
Prenota un traghetto / aliscafo tra due porti in tutto il Mediterraneo (anche esteri)

ATAC Roma: dal 12 maggio parte il riordino delle linee autobus

ROMA: partita oggi, lunedì 12 maggio, la prima fase della razionalizzazione della rete di trasporto pubblico di superficie di Roma Capitale, con il riordino dei percorsi per 25 linee. La razionalizzazione è scattata in un momento in cui le risorse destinate agli enti locali sono in diminuzione. 

La riprogettazione della rete ha due obiettivi: rendere il servizio meno oneroso dal punto di viste delle spese e, allo stesso tempo, più efficace e funzionale per i cittadini, i pendolari e i turisti, riordinando una rete i cui percorsi, in alcuni casi, risalgono agli anni Trenta.

I criteri:
- disattivare le linee di bus non frequentate dai viaggiatori per riallocare le risorse (mezzi e personale) dove maggiore è il numero di viaggiatori trasportati e sui collegamenti principali diretti verso il centro e i principali obiettivi come uffici, ospedali, scuole, le stazioni ferroviarie e metropolitane.
- regolarizzare le linee esistenti per renderle più affidabili;
- favorire l’interscambio tra i servizi su ferro (metro e ferrovie) e quelli su gomma;
- eliminare le sovrapposizioni dei servizi.

La prima fase della razionalizzazione della rete di superficie si divide in due ambiti principali:
Roma Est, che interessa le linee 042-075-112-312-313-442-448-491-541-556-565. Le linee 042, 075, 313, 448, 541 e 556 saranno modificate, mentre i collegamenti 112, 312, 442, 491 e 565 saranno soppressi.
Roma Centro, che riguarda le linee 75-85-175. Le linee 75 e 85 saranno modificate e la 175 sarà invece soppressa.


Un altro ambito di azione riguarda 11 linee che non saranno più attive, sempre dal 12 maggio, perché poco o nulla utilizzate dai viaggiatori e per essere sovrapposte completamente ad altri collegamenti ordinari. 
Le linee non più attive sono: 072-121-122-140-200D-291-330-496-553-770-925.

Il dettaglio degli interventi dal 12 maggio 2014

Lunedì 12 parte la razionalizzazione della rete di trasporto pubblico di superficie di Roma Capitale con due obiettivi:

- rendere il servizio meno oneroso 
- renderlo più efficace e funzionale per cittadini, pendolari e turisti riordinando una rete i cui percorsi, in alcuni casi, risalgono agli anni Trenta

I criteri

- disattivare le linee di bus non utilizzate dai viaggiatori per riallocare le risorse (mezzi e personale) dove il numero di viaggiatori trasportati è maggiore e sui collegamenti diretti verso il centro e verso i principali punti di interesse come uffici, ospedali, scuole, stazioni ferroviarie e metropolitane
- regolarizzare le linee esistenti per renderle più affidabili
- favorire l’interscambio tra i servizi su ferro (metro e ferrovie) e quelli su gomma
- eliminare le sovrapposizioni dei servizi

La prima fase della razionalizzazione della rete di superficie scatta a Roma Est (linee 075 112 312 313 442 448 491 541 565) e Roma Centro (linee 75 85 175). Un altro ambito di azione riguarda 11 linee che non saranno più attive perché poco utilizzate dai viaggiatori e perche sono sovrapposte completamente ad altri collegamenti ordinari. Le linee disattivate sono: 072 121 122 140 200D 291 330 496 553 770 925.

ROMA EST

La linea 042 avrà come capolinea via delle Cerquete e piazza Mondavio (Corcolle), le corse per San Vittorino saranno ad orario
La linea 075 (stazione metro B Rebibbia-largo Don Tonino Bello) viene velocizzata per diminuire i tempi di percorrenza tra Ponte di Nona e la metro B
Il servizio nelle zone Centocelle e Tor Sapienza viene ridisegnato attraverso la razionalizzazione delle linee 112, 312 e 313
La linea 541 cambia percorso (largo Preneste-via Fillia)
La linea 442 (stazione Santa Maria del Soccorso MB-via Salviati) non sarà più attiva
La linea 448 modifica l’orario
La linea 491 (stazione Tiburtina-piazzale Flaminio) non sarà pù attiva
La linea 565 (viale Palmiro Togliatti-Tor Tre Teste) non sarà più attiva

ROMA CENTRO

La razionalizzazione della rete del centro riguarda le linee di bus 75, 85 e 175:

La linea 85 (Arco di Travertino-Tuscolana-San Giovanni-Labicana-Fori-Corso-Tritone-Barberini-Repubblica-Termini) diventa la linea principale di collegamento tra l’isola pedonale di via dei Fori e la stazione metro B Colosseo e il centro
La linea 175 (piazzale dei Partigiani-Termini) non sarà più attiva
La linea 75 cambia capolinea e arriva in piazza Indipendenza

GLI ALTRI PROVVEDIMENTI

Altre undici linee, caratterizzate da scarsa presenza di utenti o funzionanti solo in determinati giorni o ore della giornata, non saranno più attive:

- 072 (viale America-via Carucci): il percorso è interamente coperto dalla linea 772 che arriva alla stazione Laurentina della metro B/B1
- 121 (stazione Ostiense-Trastevere) e 122 (Circo Massimo-Trastevere). Le stesse destinazioni sono servite dalle linee 3B 8 23 44 83 280 e dalle notturne N3 N8 N9 N10 N11 N19
- 140 (Batteria Nomentana-XX Settembre): le stesse destinazioni sono servite dal 492 (tra via XX Settembre e piazzale del Verano), 3 e 19 (viale Regina Elena e viale Regina Margherita), 62 (piazza Bologna) o 60-90 (zona via Nomentana)
- 200D (piazza Mancini-Tor di Quinto-Prima Porta): viale di Tor di Quinto è raggiungibile utilizzando da Flaminio o da Prima Porta la ferrovia Roma-Nord e poi la linea 332 oppure, per raggiungere la zona di via Caprilli, la linea di bus 32 da metro A Ottaviano
- 291 (metro A Lepanto-piazzale Clodio): le stesse destinazioni sono raggiungibili utilizzando la linea 70
- 330 (metro B Rebibbia-via Majetti): le stesse destinazioni sono raggiungibili utilizzando la linea 311 (stazione metro B Rebibbia-via Val di Lanzo). La fermata della linea 330 di via Majetti è a poca distanza da analoga fermata della linea 311
- 496 (Valle Aurelia-Clodio) le stesse destinazioni sono raggiungibili dalla linea 495 (Valle Aurelia-Clodio-Tiburtina FS)
- 553 (viale Telese-piazza dei Tribuni) in alternativa possono essere utilizzate le linee tram da viale Telese a largo Preneste. Sino a via degli Angeli è attiva la linea 409 mentre il Quadraro è raggiunto dalle linee 557 e 558
- 770 (via Ostiense-via Ostiense) le stesse destinazioni sono raggiungibili dalla linea bus 23
- 925 (Malagrotta-Casalotti) le stesse destinazioni sono raggiungibili dalle linee 905 e 915

Ulteriori dettagli sulle pagine:
http://www.muoversiaroma.it/muoversiaroma/articolo.aspx?id=8108
http://www.agenziamobilita.roma.it/it/razionalizzazione-del-trasporto-pubblico.html

Motore di ricerca tra tutti i voli più economici in assoluto! Prenota da qui, otterrai il miglior prezzo in assoluto!

Eventi, Media & New Technologies

OrariBus.com non è in alcun modo collegato con le aziende citate all’interno delle proprie pagine e non effettua servizi di trasporto. I testi, le informazioni e gli altri dati pubblicati in questo sito nonchè i link ad altri siti presenti sul web hanno esclusivamente scopo informativo e non assumono alcun carattere di ufficialità, essendo forniti così "come sono" e "quando disponibili", per questo motivo OrariBus.com non offre alcuna garanzia che i dati corrispondano ai requisiti richiesti, sperati o attesi dall'Utente, o che siano ininterrotti, convenienti, sicuri o privi di errori. OrariBus.com non garantisce l'esattezza e la completezza delle informazioni fornite che, per motivi a noi non imputabili, possono subire variazioni senza preavviso o contenere inesattezze. Gli unici dati aggiornati che fanno fede sono quelli resi disponibili sui propri siti web dalle aziende che effettuano i servizi di trasporto. OrariBus.com declina ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi tipo e per qualunque tipo di danno diretto, indiretto o accidentale derivante dalla lettura o dall'uso delle informazioni pubblicate, o di qualsiasi forma di contenuto presente nel sito o derivante dall'accesso o dall'uso del materiale contenuto in altri siti linkati.